EGAF - Edizioni Giuridico Amministrative e Formazione

Strade e segnaletica - convegnistica

Stampa questa pagina

"Infrastrutture stradali: tecniche per la sicurezza dei motociclisti" - Corso di aggiornamento

 

 

UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI BOLOGNA
DICAM - Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale e dei Materiali



in collaborazione con:

 

AIIT
Associazione Italiana per l’Ingegneria del Traffico e dei Trasporti
Sezione Emilia-Romagna e Marche

 

 

23 giugno 2010 - Bologna

Per ragioni organizzative, il luogo dell’evento sarà segnalato da Egaf alla conferma dell’iscrizione

 

 

 

 

Obiettivi e destinatari del corso

Nell’ambito di un quadro generale nel quale si riscontra una riduzione dell’incidentalità complessiva, spicca la problematica riguardante i veicoli a due ruote il cui trend incidentale è, al contrario, in costante crescita.
Gli scenari in cui si concentra questo tipo di mobilità, e che quindi sono particolarmente significativi ai fini dell’analisi, sono quelli urbano e suburbano.
Appare perciò necessario che ciascuno, nel proprio ambito di attività, assuma iniziative, quali il breve corso in esame, atte a contrastare un fenomeno che riteniamo di assoluta gravità.
Gli argomenti affrontati comprenderanno:

  1. la caratterizzazione del traffico a due ruote nell’eterogeneo quadro urbano;
  2. le metodologie atte a caratterizzare i reali livelli di servizio delle strade urbane, in presenza di una percentuale significativa di motocicli:
  3. le linee guida, alla luce degli aggiornamenti normativi in corso, per una corretta progettazione ed installazione dei sistemi di ritenuta e le misure di protezione per la schermatura degli elementi del margine stradale;
  4. la compatibilità dei dispositivi finalizzati al “traffic calming” con l’utenza motociclistica e non solo.

Il corso è rivolto ai progettisti di infrastrutture stradali ed ai tecnici delle Amministrazioni locali e degli Enti territoriali i quali, quotidianamente, devono assumere decisioni che incidono direttamente sulla sicurezza stradale.
In parallelo ad aspetti teorici verranno infatti descritti e sviluppati dei casi reali dai quali prendere spunto nella discussione finale.

 

 

Programma:

Moderatore: Prof. ing. Giulio DONDI
Direttore del Corso, Università degli Studi di Bologna

 

  • ore 14.30

Caratteristiche funzionali del traffico in condizioni di flusso eterogeneo
Prof. ing. Andrea SIMONE
Associato di Strade, ferrovie e aeroporti, Università degli Studi di Bologna

 

  • ore 15.15

Interazioni tra l’ambiente urbano ed i motociclisti
Prof. ing. Giulio MATERNINI
Associato di Trasporti, Università degli Studi di Brescia

 

  • ore 16.00

Barriere di sicurezza: progetto, criteri di installazione ed evoluzione normativa
Ing. Cesare SANGIORGI
Ricercatore di Strade, ferrovie e aeroporti, Università degli Studi di Bologna

 

  • ore 16.45

Compatibilità degli interventi di traffic calming con i veicoli a due ruote

Ing. Valeria VIGNALI

Assegnista di Strade, ferrovie e aeroporti, Università degli Studi di Bologna

 

  • Question time

 

  • ore 18.30
    Termine lavori
Convegni