EGAF - Edizioni Giuridico Amministrative e Formazione

Trasporto merci pericolose e ADR - in generale - convegnistica

Stampa questa pagina

ADR 2011 e rifiuti - Giornata di studio

Giornata di studio su ADR 2011 e rifiuti alla luce del decreto di recepimento della direttiva 2008/98/CE

Bologna - 17 dicembre 2010

 

CONTENUTO

Il contenuto delle due classiche giornate, proposte da Egaf fin dal 1999, viene concentrato in una unica giornata di studio con una full immersion sulle novità in materia di ADR e sulla gestione rifiuti alla luce del decreto di recepimento della direttiva 2008/98/CE sui rifiuti.

 

 

PROGRAMMA

  • 9,00
    Registrazione partecipanti   
  • 9,30   
    Panoramica sugli emendamenti ADR 2011 con lieve approfondimento sulle materie pericolose per l'ambiente
    ing. Roberto Danieli - dirigente "Motorizzazione"
  • 10,15
    Criteri di esenzione nel trasporto di merci pericolose in quantità limitate
    dott. Giandomenico Protospataro  - funzionario di polizia stradale
  • 10,45
    Veicoli e conducenti nel trasporto di merci pericolose.
    ing. Roberto Danieli - dirigente "Motorizzazione"
  • 11.15
    Regime sanzionatorio nel trasporto merci pericolose con approfondimenti su etichette e pannelli
    dott. Giandomenico Protospataro  - funzionario di polizia stradale
  • 11,45
    Novità della direttiva rifiuti su sottoprodotti, cessazione della qualifica di rifiuto, società del riciclaggio
    dott.ssa Rosanna Laraia  - dirigente ISPRA
  • 12,30
    Risposta ai quesiti della mattinata
  • 13,00
    Colazione di lavoro
  • 14.30
    Ripresa lavori

  • 14,30
    Trasporto rifiuti e riforma dell'Albo gestori ambientali
    dott. Eugenio Onori  -  presidente Albo nazionale gestori ambientali
  • 15,30
    SISTRI: modifiche al sistema e procedure per il trasporto dei rifiuti
    dott.ssa Benedetta Bracchetti  - segretario di sezione dell'Albo gestori ambientali
  • 16,30
    Nuovo regime sanzionatorio sulla gestione dei rifiuti e sul SISTRI
    avv. Enrico Morigi - libero professionista e componente Albo nazionale gestione rifiuti
  • 17,30
    Risposta ai quesiti del pomeriggio
  • 18,00
    Termine dei lavori

Note organizzative

  • La quota di iscrizione, di euro € 160,00 + IVA (per gruppi di tre o più persone sconto 25%) può essere versata sul conto corrente postale n. 15365471 o sul conto corrente bancario c/o Banca di Forlì (IBAN IT11 I 08556 13205 000000230061) intestati ad Egaf Edizioni srl.
    Tale quota comprende:
    • cartella convegno;
    • colazione di lavoro.
  • Per l’iscrizione alla Giornata di studio, utilizzare l’apposita scheda da inviare via fax (0543/474133) ad Egaf.
    Per ulteriori informazioni o chiarimenti rivolgersi alla segreteria organizzativa Egaf (0543/473347).
  • Dettagli organizzativi (luogo dell’evento e come raggiungerlo) verranno segnalati da Egaf alla conferma dell’iscrizione.
  • Per le prenotazioni alberghiere, è possibile consultare sul sito www.egaf.it l'elenco degli hotels convenzionati.
  • Eventuali disdette di partecipazione dovranno essere preventivamente comunicate ad Egaf.

 

Documentazione

La documentazione dell’incontro consiste nell’accesso gratuito per un mese alle banche dati ITER ADR e ITER RIFIUTI che conterranno anche le relazioni sugli argomenti trattati durante la Giornata di studio.
L’accesso alle predette banche dati verrà attivato fin dalla conferma dell’iscrizione.