EGAF - Edizioni Giuridico Amministrative e Formazione

Trasporto merci pericolose e ADR - in generale

Stampa questa pagina

Novità ADR 2019 - eBook

Illustrazione degli emendamenti ADR 2019

Autore:

 

CONTENUTO

Il testo, seguendo la struttura dell'ADR, contiene l'illustrazione delle modifiche o delle integrazioni contenute negli emendamenti ADR per il 2019.

Di seguito a tale illustrazione dell'autore viene riprodotto il brano del testo ADR coinvolto, con evidenziate, in carattere grassetto, le modifiche o integrazioni per meglio comprenderne il contesto.

La pubblicazione, della collana inBreve, ha un formato decisamente maneggevole, per cui ben si presta ad essere portata al seguito, anche insieme al testo completo dell'ADR.

 

STRUTTURA

A PARTE 1 ADR - DISPOSIZIONI GENERALI
A1
Esenzioni - trasporto di merci pericolose contenute in macchinari o in apparati (ADR 1.1.3)
A2
Definizioni (ADR 1.2.1)
A3
Norme transitorie generali (ADR 1.6.1)
A4
Norme transitorie relative a cisterne     fisse (veicoli-cisterna), cisterne smontabili e veicoli-batteria (ADR 1.6.3)
A5
Norme transitorie relative a contenitori-cisterna, cisterne mobili e CGEM (ADR 1.6.4)
A6
Norme transitorie relative ai veicoli (ADR 1.6.5)
A7
Consulente per la sicurezza (ADR 1.8.3)
A8 Disposizioni riguardanti la sicurezza - merci pericolose ad alto rischio (ADR 1.10.3)
B PARTE 2 ADR - CLASSIFICAZIONE
B1 Classificazione dei campioni - materiali energetici ai fini delle prove (ADR 2.1.4)   
B2 Classificazione di oggetti come oggetti contenenti merci pericolose, N.A.S. (ADR 2.1.5)
B3 Classificazione delle materie corrosive (ADR 2.2.8)
C PARTE 3 ADR - LISTA DELLE MERCI PERICOLOSE, DISPOSIZIONI SPECIALI ED ESENZIONI RELATIVE A QUANTITÀ LIMITATE E QUANTITÀ ESENTI
C1 Designazione ufficiale di trasporto (ADR 3.1.2)
C2 Lista delle merci pericolose (ADR 3.2)   
C3 Disposizioni speciali applicabili ad alcune materie od oggetti (ADR 3.3)
D PARTE 4 ADR - DISPOSIZIONI RELATIVE ALLA UTILIZZAZIONE DEGLI IMBALLAGGI E DELLE CISTERNE
D1 Utilizzazione di imballaggi compresi IBC e grandi imballaggi (ADR 4.1)
D2 Uso delle cisterne mobili e dei contenitori per gas a elementi multipli (CGEM) certificati “UN” (ADR 4.2)
D3 Uso cisterne fisse, smontabili, container-cisterna, ecc. - codici cisterna per le materie per le quali non è applicabile l’approccio razionalizzato (ADR 4.3.4)
D4 Uso cisterne fisse, smontabili, container-cisterna, ecc. - disposizioni speciali (ADR 4.3.5)
E PARTE 5 ADR - PROCEDURE DI SPEDIZIONE
E1 Marcatura ed etichettatura (ADR 5.2)
F PARTE 6 ADR - PRESCRIZIONI RELATIVE ALLA COSTRUZIONE E ALLE PROVE DI IMBALLAGGI, DI GRANDI RECIPIENTI PER IL TRASPORTO ALLA RINFUSA (GIR), DI GRANDI IMBALLAGGI E DI CISTERNE
F1 Prescrizioni applicabili ai recipienti a pressione “UN” (ADR 6.2)
F2 Prescrizioni applicabili ai recipienti a pressione “non UN” (ADR 6.2.3)
F3 Prescrizioni applicabili ai recipienti a pressione “non UN”, progettati, costruiti e provati conformemente alle norme citate in riferimento (ADR 6.2.4)
F4 Prescrizioni relative alla costruzione, equipaggiamenti, approvazione del prototipo, prove e controlli e marcatura delle cisterne, ecc. (ADR 6.8.2 e 6.8.3)
F5 Prescrizioni concernenti i materiali e la costruzione delle cisterne fisse saldate, delle cisterne smontabili saldate e dei serbatoi saldati dei contenitori cisterna, per i quali è prescritta una pressione di prova di almeno 1 MPa (10 bar), come pure delle cisterne fisse saldate, delle cisterne smontabili saldate e dei serbatoi saldati dei contenitori cisterna, destinati al trasporto di gas liquefatti refrigerati della classe 2 (ADR 6.8.5)
G PARTE 7 ADR - DISPOSIZIONI CONCERNENTI LE CONDIZIONI DI TRASPORTO, CARICO, SCARICO E MOVIMENTAZIONE
G1 Disposizioni generali e disposizioni speciali relative alla regolazione di temperatura (ADR 7.1)
G2 Disposizioni speciali concernenti il trasporto in colli (ADR 7.2)
G3 Disposizioni relative al trasporto alle rinfusa - equivalenza delle disposizioni speciali VC1 e VC2 alle corrispondenti disposizioni BK1 e BK2 (ADR 7.3.3)
G4 Movimentazione e stivaggio (ADR 7.5.7)
G5 Prescrizioni supplementari relative a classi o merci particolari - codici “CV” (ADR 7.5.11)
H PARTE 8 ADR - PRESCRIZIONI RELATIVE AGLI EQUIPAGGI, ALL’EQUIPAGGIAMENTO, ALL’ESERCIZIO DEI VEICOLI E ALLA DOCUMENTAZIONE
H1 Prescrizioni supplementari relative a classi o a materie particolari (ADR 8.5)
L PARTE 9 ADR - PRESCRIZIONI RELATIVE ALLA COSTRUZIONE E ALL’APPROVAZIONE DEI VEICOLI
L1 Certificato d’approvazione dei veicoli EXIII (ADR 9.1.3)
L2 Prescrizioni relative alla costruzione dei veicoli - equipaggiamento elettrico (ADR 9.2.2)
L3 Prescrizioni supplementari relative ai veicoli completi o completati destinati al trasporto di materie con controllo di temperatura (ADR 9.6)
L4 Mezzi di fissaggio (ADR 9.7.3)

 

CONDIZIONI

Per l’acquisto di pubblicazioni digitali o l’abbonamento ai servizi on-line, comprensivi di aggiornamenti e assistenza tecnica, occorre:

dotarsi di un dispositivo mobile (tablet) con schermo di almeno 7”,  meglio 10” (caratteristiche di lettura leggermente inferiori ad una pagina formato B5 - 16,7 x 24,5). L’utilizzo di smartphone è fortemente sconsigliato;
versare la quota di abbonamento o di acquisto della pubblicazione digitale;
scaricare l'app Egaf Libri dagli store Android e Apple;
leggere il Manuale d'uso;
inserire nome utente e password nelle Impostazioni dell'app utilizzando le stesse credenziali già usate per l'acquisto online e per gli altri servizi Egaf (l'operazione è consentita non prima di 10 minuti dall'acquisto se il versamento effettuato mediante carta di credito on line dal sito Egaf; per le altre modalità di pagamento è necessario attendere il giorno lavorativo successivo);
scaricare la pubblicazione digitale;

Sono consentiti:

l’installazione dell’app e della pubblicazione digitale abbinata al proprio account una sola volta e su un solo dispositivo in quanto si intendono in licenza d’uso monoutente;
lo "spostamento", su un altro dispositivo, di tutta la Libreria contenente le pubblicazioni, utilizzando l’apposita procedura;
l’accesso ai servizi on-line H24 (per tutto l’arco delle 24 ore giornaliere) ad eccezione dei tempi tecnici periodicamente necessari per la manutenzione del sistema;
il diritto di recesso e la restituzione della pubblicazione digitale con la procedura di "spostamento".

Non sono ammessi:

il rimborso o un ulteriore scarico della pubblicazione, in nessun caso (neppure ad es. furto, smarrimento, ecc.), ad eccezione dello "spostamento" sopraindicato;

la riproduzione, anche parziale, di software di gestione e/o di materiale, didattico e/o informativo in quanto protetti dalla normativa sulla tutela del diritto d’autore, della proprietà intellettuale e del costitutore di banche dati.

Garanzie e responsabilità

Tutti i prodotti Egaf sono curati da esperti del settore che ne garantiscono l’attualità e la correttezza;
Egaf Edizioni srl e gli autori, pur assicurando la massima attenzione nella redazione dei testi, non rispondono di eventuali danni causati dall’uso del loro contenuto;
gli scritti riflettono esclusivamente le opinioni dell’Autore e non impegnano in alcun modo l’Ente di cui sia dipendente.


Tutte le Condizioni generali di acquisto e/o abbonamento sono consultabili su www.egaf.it.

 

 

eBook - App

  • • eBook solo per tablet
    • sistemi Android e Apple

    • Edizione: 2° - Settembre 2018
    • ISBN: 978-88-8482-885-9
    • Pagine: 192
    • Prezzo: € 12,60 (IVA 4% inclusa)
    • AGGIUNGI

€ 18,00

Cartaceo