EGAF - Edizioni Giuridico Amministrative e Formazione

Gestore dell'autotrasporto di persone

Stampa questa pagina

Gestore dell'autotrasporto di persone. Commissione d'esame

Software per Province per la gestione degli esami dell'attestato di idoneità professionale all'attività di autotrasporto di persone per conto terzi. Per dispensare i quiz ministeriali e le esercitazioni scritte (risolte da autori Egaf)

Coordinamento:

Autori (in ordine quantitativo di contributi):

 

CONTENUTO

L’accesso alla professione di autotrasportatore è regolamentato a livello comunitario e prevede che uno dei tre fondamentali requisiti, la “idoneità professionale”, venga dimostrato mediante esame secondo i programmi fissati dal DLG 20.12.2000, n. 395 (di recepimento della direttiva 98/76/CE) che ne contiene anche le modalità operative. In particolare prevede che gli esami si svolgano mediante prove scritte consistenti in:

  • sessanta domande con risposta a scelta fra quattro alternative;
  • un’esercitazione su un caso pratico.

Quiz e titoli delle esercitazioni sul caso pratico per l'esame sono predisposti dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, che li rende pubblici con apposito provvedimento, da ultimo con DD 8.7.2013 che prevede altresì che essi vengano dispensati ai candidati che sostengano gli esami dal 1° gennaio 2014 e che abbiano frequentato corsi avviati dal 1° ottobre 2013.

Questo programma, concepito appositamente per la gestione integrale degli esami per il rilascio dell'attestato da parte degli Enti preposti (DTT o Province), consente di:

  • gestire le prenotazioni dei candidati;
  • gestire la corrispondenza con il candidato (convocazione per l'esame, comunicazioni varie);
  • gestire le presenze;
  • stampare le schede con le 60 domande per ciascun candidato e i relativi correttori per la Commissione;
  • stampare le schede dello studio del caso;
  • redigere il verbale d'esame;
  • redigere l'elenco degli esiti degli esami;
  • stampare gli attestati secondo il modello europeo.

Sia a fronte di ciascuna domanda sia a fronte di ciascun caso pratico dell'esercitazione è possibile attivare un'apposita funzione che consente di visualizzare e/o stampare il testo corrispondente dei manuali Egaf quale promemoria per i componenti della Commissione.

 

OPERATIVITÀ

Criterio di distribuzione delle domande e dei casi
Per ciascun candidato vengono predisposti:

  • 12 fogli contenenti ciascuno 5 domande e quindi complessivamente 60 domande con relative risposte e accanto a ciascuna lo spazio per l'indicazione della scelta del candidato;
  • 4 fogli contenenti l'indicazione del caso pratico con predisposte le righe su cui il candidato potrà scrivere lo svolgimento della propria soluzione.

La distribuzione delle domande per ciascun questionario è controllata da una tabella che prevede un minimo e un massimo, preimpostata in proporzione al totale delle domande di ciascuna materia, ma variabile a piacimento della Commissione.
In ogni caso le domande relative a ciascuna materia vengono prelevate con programmata casualità dal totale delle domande su quella materia; analogamente avviene per gli studi del caso.
Il software di "generazione dei questionari" controlla:

  • la correttezza del totale delle domande per ciascun questionario;
  • che i questionari siano diversi tra loro (entro un numero finito di questionari consecutivi), in modo che ogni domanda utilizzata non venga riproposta finché tutte le altre domande della stessa materia non siano esaurite;
  • che le domande siano distribuite sul singolo questionario in maniera casuale, non rispettando quindi l’ordine degli argomenti. Il meccanismo di distribuzione casuale degli argomenti sulle varie pagine del questionario garantisce che non si abbiano questionari identici;
  • che per ogni domanda siano presenti tutte le 4 risposte. Le risposte compaiono nello stesso ordine presente nel listato ministeriale.

Il DLG n. 395/2000 prevede la possibilità di limitare l'esame, e conseguentemente l'attestato, al solo trasporto nazionale. Conseguentemente, ai titolari del solo attestato nazionale è consentita l'eventuale successiva integrazione anche al trasporto internazionale, secondo le precisazioni della circolare MIT - DTT - DGAPC prot. n. 1788/P/Q del 27.7.2004. La ripartizione delle domande fra nazionale e internazionale è stata eseguita da autori Egaf.
Il programma consente lo svolgimento degli esami secondo tutte queste casistiche.
Poichè non è consentito modificare o sostituire le domande predisposte dal MIT, qualora esse siano divenute obsolete a seguito di evo normative, e quindi non più corrette, Egaf provvede a:

  • marcare tali domande affinchè non vengano selezionate, in attesa di revisione ministeriale;
  • segnalare all'Ente esaminatore l'elenco delle domande escluse.


Stampe
Il programma consente (su carta per fotocopie in formato A4) la stampa di:

  • elenco dei candidati ammessi all'esame, con indicazione del tipo di esame (nazionale+internazional /solo nazionale/integrazione dell'internazionale);
  • questionario d'esame organizzato secondo la più dettagliata descrizione suindicata. Non essendo previsto un "modulo" ministeriale, le schede d'esame sono state impostate secondo lo standard utilizzato dal MIT - DTT per schede d'esame aventi una sola risposta vera per ciascuna domanda e quindi è stata predisposta una sola colonna per le risposte: per dare la risposta è sufficiente apporre una X sul quadrato corrispondente alla risposta esatta;
  • correttore per la Commissione (per garantire la massima trasparenza, il correttore può essere stampato anche solo nella fase di effettiva operatività) e solo con le password del Presidente della Commissione;
  • esercitazione sul caso pratico organizzato su 4 fogli (uno per ciascuna delle quattro ipotesi prospettate dal caso) con le righe su cui il candidato potrà sviluppare la risoluzione;
  • verbale d'esame;
  • avviso al pubblico dell'esito degli esami;
  • attestato di idoneità professionale per l'attività di autotrasportatore per conto di terzi.

 

NOTE TECNICHE E COMMERCIALI

II personal computer su cui installare il programma deve avere le seguenti caratteristiche minime:

  • Windows XP SP2 o superiore;
  • 1 GB di spazio libero su HD, 256 Mb RAM libera;
  • lettore DVD-ROM;
  • porta USB;
  • schermo con risoluzione 800x600 a 65.536 colori (consigliata 1.024x768).

La confezione contiene il DVD-ROM con il programma e un dispositivo di protezione. Il DVD-ROM comprende una licenza d’uso monoutente, con possibilità di richiedere postazioni aggiuntive per PC collegati in rete locale.
L’installazione è semplicissima e viene eseguita direttamente dall’abbonato con le istruzioni fornite.
L’acquisto del prodotto dà diritto a:

  • utilizzo del software,
  • ricezione degli aggiornamenti e assistenza telefonica gratuiti fino al 31 dicembre (per i periodi successivi occorre l'attivazione di apposito abbonamento). Egaf fornisce l’assistenza telefonica per la funzionalità del programma, con esclusione dell’hardware, del sistema operativo e dei problemi ad essi connessi.
Commissioni d'esame

  • Gestore dell'autotrasporto di persone. Commissione d'esame
    • Edizione: Agg. 21513-2016 - Ottobre 2016
    • ISSN: 1825-294X
    • Prezzo: € 419,00
    • AGGIUNGI
  • Gestore dell'autotrasporto di persone - commissione d'esame - Aggiornamento e assistenza 2017
    • Prezzo: € 169,00

Aggiornamenti

Release 2.15.13