EGAF - Edizioni Giuridico Amministrative e Formazione

Autotrasporto - in generale

Stampa questa pagina

Carico dei veicoli commerciali - Multimediale - Noleggio

Corso multimediale, con audio, per la formazione sugli aspetti tecnici che riguardano il posizionamento, l'ancoraggio e i metodi di ritenuta del carico nonché gli effetti del carico sul veicolo in circolazione

Coordinamento:

Autori (in ordine quantitativo di contributi):

 

Il software consente al docente di svolgere il corso agevolmente e con efficacia grazie a slides, foto, video e disegni.

Tutto il percorso è illustrato da speakers professionisti. Questa funzione, disattivabile a piacimento quando il sw viene utilizzato dal docente a supporto della lezione, è particolarmente utile per gli allievi quale ripasso delle lezioni o apprendimento autodidatta.

Il percorso didattico suggerito dagli autori, secondo la “scaletta” della pubblicazione in uso all’allievo, consente di "riprendere" a casa le lezioni svolte in aula. Il docente può tuttavia scegliere, a proprio piacimento, un percorso alternativo, sia occasionalmente sia elaborando una propria scaletta di semplicissima esecuzione.

Il multimediale, proiettato o visionato sullo schermo del computer, può essere utilizzato:

  • durante l'esposizione dell’insegnante, senza audio, attivando e arrestando le clips nei punti desiderati, sottolineando eventualmente, con l'apposito evidenziatore, aspetti particolari del contenuto delle slides;
  • intervallando l'esposizione dell'insegnante con la fruizione della corrispondente clip, con audio inserito, per mantenere sempre alta la “soglia dell’attenzione” degli allievi:
    • prima della trattazione di ciascun argomento, per un breve quadro generale;
    • dopo l'esposizione dell’insegnante, quale sintetico ripasso dell’argomento svolto;
  • per riempire proficuamente il tempo di attesa degli allievi prima della lezione, eventualmente in modalità "automatico".

CONTENUTO

La corretta collocazione del carico sui veicoli commerciali costituisce fondamento del trasporto stesso sia per la salvaguardia delle merci trasportate sia soprattutto per la sicurezza dell'autista e, più in generale, della circolazione stradale.
La conoscenza e la corretta applicazione delle modalità di fissaggio del carico sui veicoli sono perciò rilevanti per la responsabilità del conducente e dell’impresa di trasporto. Per entrambi i soggetti sono infatti previste gravi responsabilità di natura penale, civile e amministrativa che impongono, di conseguenza, una adeguata formazione.
La presente pubblicazione, pur nel suo ridotto numero di pagine, affronta la tematica in modo organico, analizzando gli aspetti tecnici che riguardano il posizionamento, l'ancoraggio e i metodi di ritenuta del carico nonché gli effetti del carico sul veicolo in circolazione. Nella stesura della pubblicazione si è tenuto conto dei principi contenuti nella direttiva 2014/47/UE sui controlli tecnici su strada dei veicoli commerciali, operativa in tutto il territorio UE dal 20 maggio 2018, che, sviluppando l'attuale regime dei controlli, focalizza l’attenzione sulle anomalie del fissaggio del carico dei veicoli considerandole elemento essenziale e strategico per migliorare la sicurezza stradale.

 

STRUTTURA

A CLASSIFICAZIONE E MOVIMENTAZIONE DELLE MERCI
A1 Nozione di merce e sua classificazione
A2 Stivaggio e movimentazione delle merci
B SISTEMAZIONE DEL CARICO SUI VEICOLI
B1 Carrozzerie e attrezzature di carico e scarico delle merci
B2 Sistemazione del carico: ancoraggio e metodi di ritenuta del carico
B3 Metodi di ritenuta del carico
C SISTEMAZIONE DEL CARICO: CARICO UTILE, VOLUME E SPORGENZA DEL CARICO, EFFETTI DEL CARICO SUI VEICOLI
C1 Carico utile e volume di carico dei veicoli
C2 Sporgenza del carico sui veicoli
C3 Effetti del carico sui veicoli
C4 Limiti di massa dei veicoli pesanti
C5 Limiti dimensionali dei veicoli pesanti
D PANNELLI, CARTELLI E SEGNALAZIONI DA APPORRE SUL VEICOLO E SEGNALE MOBILE DI PERICOLO
D1 Pannelli retroriflettenti e fluorescenti per veicoli industriali
D2 Evidenziatori posteriori e laterali retroriflettenti per veicoli industriali
D3 Segnale mobile di pericolo (triangolo) e relativo dispositivo retroriflettente di protezione individuale (giubbetto)
D4 Segnale plurifunzionale di soccorso
D5 Pannelli ed etichette di pericolo per veicoli che trasportano cose pericolose
D6 Pannelli per veicoli che trasportano rifiuti pericolosi
D7 Pannelli per segnalare la sporgenza longitudinale del carico
D8 Pannelli per veicoli autorizzati a circolare nei giorni di divieto
D9 Pannelli per veicoli adibiti al trasporto combinato
D10 Scritte e cartelli per veicoli adibiti al trasporto di animali vivi
D11 Targhe per veicoli adibiti al trasporto in regime tir
D12 Riepilogo pannelli, cartelli e segnali dei veicoli
D13 Segnalazione dei veicoli eccezionali
D14 Segnalazione dei mezzi d’opera  
E CONTRASSEGNI DA APPORRE SUL VEICOLO
E1 Contrassegno assicurativo
E2 Contrassegno della tassa di circolazione  
E3 Contrassegno dell’indennizzo di usura delle strade
E4 Contrassegno di identificazione dello stato
E5 Contrassegno per veicoli adibiti al trasporto merci
E6 Contrassegno di velocità
F SICUREZZA SUL LAVORO
F1 Adempimenti principali - documento di valutazione del rischio
G ACCERTAMENTO E SANZIONI PER SPORGENZA DEL CARICO E SOVRACCARICO
G1 Accertamento del sovraccarico
G2 Sanzioni per carico sporgente oltre i limiti o mal sistemato
G3 Sanzioni per sovraccarico

 

OPERATIVITÀ

Il software consente di:

  • illustrare la lezione con foto, video, disegni e animazioni;
  • fermare in qualsiasi momento il video per intervenire e approfondire l’argomento;
  • utilizzare un evidenziatore per sottolineare gli aspetti più importanti dell’immagine selezionata;
  • attivare o disattivare l’audio che accompagna ogni video.


NOTE TECNICHE E COMMERCIALI

II personal computer su cui installare il programma deve avere le seguenti caratteristiche minime:

  • Windows XP SP2 o superiore;
  • HD 10 GB di spazio libero, RAM minimo di 2GB (di cui almeno 522MB liberi);
  • lettore DVD-ROM;
  • porta USB;
  • schermo con risoluzione 800x600 a 65.536 colori (consigliata 1.024x768).

La confezione contiene il DVD-ROM con il programma e un dispositivo di protezione. Il DVD-ROM comprende una licenza d’uso monoutente, con possibilità di richiedere postazioni aggiuntive per PC collegati in rete locale.
L’installazione è semplicissima e viene eseguita direttamente dall’abbonato con le istruzioni fornite.
L’acquisto del prodotto dà diritto a:

  • utilizzo del software,
  • ricezione degli aggiornamenti e assistenza telefonica gratuiti fino al 31 dicembre (per i periodi successivi occorre l'attivazione di apposito abbonamento). Egaf fornisce l’assistenza telefonica per la funzionalità del programma, con esclusione dell’hardware, del sistema operativo e dei problemi ad essi connessi.

 

 

Corsi multimediali

  • • Da oggi al 31-12-2018

In evidenza

Manuale


Aggiornamenti

Release 2.15.25