EGAF - Edizioni Giuridico Amministrative e Formazione

Infortunistica

Stampa questa pagina

Perito assicurativo: accesso alla professione

Manuale per la prova di idoneità per l'iscrizione nel Ruolo dei periti assicurativi

Coordinamento:

Autori (in ordine quantitativo di contributi):

 

CONTENUTO

Coloro che effettuano professionalmente l’accertamento e la stima dei danni alle cose danneggiate in conseguenza di incidenti derivanti dalla circolazione, dal furto, dall’incendio di veicoli a motore o natanti, soggetti al regime di assicurazione obbligatoria di responsabilità civile, sono denominati PERITI ASSICURATIVI.

Per lo svolgimento di tale attività, regolamentata dal Codice delle assicurazioni private (DLG n. 209/2005) e da provvedimenti ISVAP / IVASS, vi è l’obbligo di iscrizione nel Ruolo dei periti assicurativi per il cui accesso è necessario:

  • aver conseguito un diploma di scuola media secondaria superiore o di laurea triennale;
  • aver svolto tirocinio di durata biennale presso un perito abilitato;
  • aver superato una prova di idoneità, consistente in un esame su materie tecniche, giuridiche ed economiche rilevanti nell'esercizio dell'attività.

L'esame, gestito da Consap spa, si articola su due prove scritte:

  1. risoluzione di quesiti a risposta multipla relativi alle materie oggetto del programma d'esame;
  2. redazione di una perizia, corredata dall’illustrazione delle valutazioni e dei principi seguiti nella redazione della stessa.

Questa pubblicazione illustra principalmente gli argomenti della prova a quiz vertenti su:

A - normativa in materia RC auto, elementi di diritto e tecnica delle assicurazioni, elementi di diritto nella circolazione stradale e della navigazione;

B - elementi di fisica, elementi di topografia, elementi di fotografia, estimo, meccanica, veicoli a motore e natanti.

Per un approccio a tali quiz, divulgati solo dopo la prova, vengono riportati i quiz dispensati negli ultimi tre anni (collocati sia sotto l'argomento specifico sia nell'apposita appendice V; l'anno è indicato nei primi due numeri della codifica).

Nella parte C della pubblicazione sono contenuti esempi di perizia: alcuni redatti simulando la perizia d'esame (sia a schema libero sia utilizzando il modulo ANIA) e altri sono tratti dalla pratica professionale.

Nell'appendice Z è infine contenuto il testo della Convenzione CARD, aggiornata al 2013.

 

STRUTTURA

A NOZIONI GIURIDICHE
A1 Normativa in materia RC Auto
A1.1 Cenni sulla responsabilità civile
A1.2 Obbligo dell’assicurazione per responsabilità civile nella circolazione stradale
A1.3 Esercizio dell’assicurazione rca: clausole contrattuali e tariffe
A1.4 Funzione e attività dell’IVASS (Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni)
A2 Elementi di diritto e tecnica delle assicurazioni
A2.1 Risarcimento del danno dall’assicurazione RCA
A2.2 Procedure liquidative nell’assicurazione RCA
A2.3 Sistemi di indennizzo dei danni derivanti dalla circolazione dei veicoli a motore e dei natanti
A2.4 Documenti attinenti al contratto assicurativo
A2.5 Ruolo dei periti assicurativi
A2.6 Consulenti tecnici e periti nell’infortunistica stradale
A2.7 Assicurazioni corpi (incendio, furto, kasko) di veicoli terrestri e rischi diversi nella circolazione stradale
A3 Elementi di diritto della circolazione stradale e della navigazione
A3.1 Circolazione stradale
A3.2 Navigazione
B NOZIONI TECNICHE
B1 Elementi di fisica
B1.1 Unità di misura
B1.2 Elementi di fisica - meccanica
B2 Elementi di topografia
B2.1 Rilievo topografico nella ricostruzione degli incidenti stradali
B3 Elementi di fotografia
B3.1 Rilievi fotografici nel sinistro stradale
B4 Elementi di estimo automobilistico
B4.1 Accertamento e valutazione dei danni derivanti dalla circolazione dei veicoli in generale
B4.2 Perizia estimativa dei danni derivanti ai veicoli nella circolazione stradale
B4.3 Accertamento e valutazione dei danni derivanti da furto e incendio di veicoli
B4.4 Accertamento e valutazione su danni vari nella circolazione dei veicoli
B5 Meccanica
B5.1 Elementi di fisicameccanica applicata ai veicoli a motore
B5.2 Principi dell’elettricità applicata ai veicoli
B5.3 Principi della luce e del calore applicati ai veicoli
B5.4 Materiali utilizzati nella fabbricazione dei veicoli
B6 Veicoli a motore e natanti
B6.1 Veicoli a motore in generale
B6.2 Tematiche generali sui componenti dei veicoli
B6.3 Dispositivi acustici, di scarico e relativi inquinamenti nei veicoli
B6.4 Dispositivi di illuminazione e segnalazione visiva nei veicoli
B6.5 Vetri di sicurezza e visibilità nei veicoli
B6.6 Dispositivi di frenatura, pneumatici e sospensioni dei veicoli
B6.7 Organi di guida, di traino e di trasmissione dei veicoli
B6.8 Carrozzerie dei veicoli
B6.9 Dispositivi di sicurezza nei veicoli
B6.10 Dispositivi di controllo e vari nei veicoli
B6.11 Documenti dei veicoli e relativi adempimenti
B6.12 Veicoli a motore - impianti di alimentazione alternativa a gas
B6.13 Calcolo delle velocità attraverso l’energia cinetica nell’incidente stradale
B6.14 Tecnica di riparazione dei veicoli
B6.15 Imbarcazioni e natanti
B6.16 Motori per la nautica
C PROVA RELATIVA ALLA ESECUZIONE DI UNA PERIZIA
C1 Esempi di perizia per la prova d’esame per l’ammissione al ruolo dei periti assicurativi
C2 Esempi di perizie
C2.1 Perizia di autocarro
C2.2 Perizie di autovetture
C2.3 Perizie di riscontro
.


Appendici
V QUIZ DISPENSATI ALL'ESAME DI PERITO ASSICURATIVO
V1 Quiz 2010
V2 Quiz 2011
V3 Quiz 2012
V4 Istruzioni esame
Z CONVENZIONE CARD

 

 

 

Libri - Abilitazioni

    • Edizione: 3° - Maggio 2014
    • ISBN: 978-88-8482-558-2
    • Pagine: 896
    • Formato: 16.7 x 24.5
    • Prezzo: € 38,00
    • AGGIUNGI