EGAF - Edizioni Giuridico Amministrative e Formazione

Circolazione - in generale

Stampa questa pagina

Scorta e sicurezza nelle gare ciclistiche

Manuale per scorte tecniche, motostaffette e personale addetto ai servizi nelle gare ciclistiche su strada

Coordinamento:

Autori (in ordine quantitativo di contributi):

 

CONTENUTO

Con le modifiche apportate all'articolo 9 del Codice della strada dal DLG 15.1.2002 n. 9, è stata introdotta la figura della scorta tecnica alle gare ciclistiche che, con l'approvazione del disciplinare attuativo (provvedimento 27.11.2002), è divenuta una realtà operativa.
Anche se nuova nella disciplina giuridica, questa figura eredita l'esperienza delle motostaffette che hanno accompagnato le corse fin dalle origini del ciclismo e che, unendo la passione per questo sport alla dedizione tipica del volontariato, hanno garantito la sicurezza della circolazione e la protezione degli atleti.
L'esperienza e le conoscenze operative maturate sul campo da parte degli autori sono alla base del manuale, guida non solo per chi intende iniziare l'attività ma anche per quanti, organizzatori di manifestazioni, direttori di corsa, forze dell'ordine, addetti degli uffici tecnici degli enti locali, intervengono, con diverse finalità e professionalità, per garantire la sicurezza delle competizioni sportive sulle strade.
La pubblicazione, oltre a quanto richiesto per l'esame di abilitazione per i servizi di scorta tecnica ed all'analisi delle principali disposizioni tecniche e sportive, contiene suggerimenti, indicazioni, schemi che ogni persona abilitata può utilizzare durante lo svolgimento delle proprie funzioni, consolidando la propria partecipazione all'apparato organizzativo e protettivo della gara ed aumentando il proprio contributo alla sicurezza delle manifestazioni ciclistiche.
" ... Quando ti rendi conto che attorno a te le cose sono state preparate pensando non solo allo spettacolo, non solo all'immagine dei campioni, ma anche e soprattutto alla sicurezza di tutti, allora ti senti comunque un vincente, perché sai che hanno pensato a te, uomo, al rispetto della tua vita, della tua dignità, senza distinzione tra campioni e gregari. ..." Franco Ballerini, Commissario tecnico professionisti.
E per quanto riguarda gli autori? " ... Ciclisticamente potremmo parlare di un "tandem" d'eccezione: alla guida Protospataro, grande conoscitore del Codice della strada, e Antonelli in funzione di spinta, forse "l'atleta" più tenace che le motostaffette e la sicurezza ciclistica abbiano conosciuto negli ultimi anni. ... " Sempre Franco Ballerini, Commissario tecnico professionisti.

 

STRUTTURA

 

A NOZIONI GENERALI SUL CODICE DELLA STRADA
A1 Segnaletica stradale
A2 Segnali di pericolo
A3 Segnali di precedenza
A4 Segnali di prescrizione
A5 Segnali di obbligo
A6 Segnali di indicazione
A7 Pannelli integrativi e segnali compositi
A8 Segnaletica orizzontale
A9 Segnali luminosi
A10 Segnali complementari
A11 Segnali manuali agenti del traffico
A12 Conducenti di veicoli e documenti di guida
A13 Limitazioni nella guida per neopatentati
A14 Durata e conferma della validità della patente di guida
A15 Revoche e annullamenti della patente di guida
A16 Punteggio sui documenti di guida
B DEFINIZIONI STRADALI E DI TRAFFICO
B1 Definizioni stradali
B2 Norme di comportamento
C CLASSIFICAZIONE AMMINISTRATIVA, CLASSIFICAZIONE TECNICO-FUNZIONALE E SEGNALETICA DI IDENTIFICAZIONE DELLE STRADE
C1 Classificazione e declassificazione delle strade in generale
D AUTORIZZAZIONI PER LO SVOLGIMENTO DELLE COMPETIZIONI SPORTIVE. PRESCRIZIONI.
CRITERI PER L'IMPOSIZIONE DELLA SCORTA DI POLIZIA O DELLA SCORTA TECNICA.
DISPOSITIVI DI SEGNALAZIONE VISIVA.
VIOLAZIONI E SANZIONI
D1
Disciplina giuridica delle competizioni sportive sulle strade
D2
Disciplina delle competizioni ciclistiche
E
CANTIERI STRADALI
E1
Segnali temporanei
E2 Occupazione di suolo pubblico
F SEGNALAZIONE DEI PERICOLI E TECNICHE DI REGOLAZIONE DEL TRAFFICO
F1 Funzioni della scorta nelle competizioni ciclistiche
F2 Attività degli addetti ai servizi di segnalazione aggiuntiva
F3 Modalità di svolgimento dei servizi di scorta alle competizioni ciclistiche
   
G
LIMITI DI VELOCITÀ E DISTANZE DI SICUREZZA
G1 Velocità e relativi limiti
G2 Distanza di sicurezza e spazio d'arresto
H LIMITAZIONI ALLA CIRCOLAZIONE NEI GIORNI FESTIVI
H1 Regolamentazione della circolazione fuori dei centri abitati
I SERVIZI DI POLIZIA STRADALE ED ESPLETAMENTO DEGLI STESSI
I1 Compiti di polizia stradale e coordinamento
I2 Soggetti che possono espletare i servizi di polizia stradale
L AUTORIZZAZIONE DELLE IMPRESE, DELLE SOCIETÀ O DELLE ASSOCIAZIONI, OBBLIGHI DEL CAPOSCORTA E DEL PERSONALE ABILITATO, EQUIPAGGIAMENTO DELLE PERSONE E DEI VEICOLI PER LE SCORTE TECNICHE
L1 Organizzazione delle competizioni ciclistiche
L2 Abilitati alla scorta tecnica a competizioni ciclistiche e motostaffettisti
L3 Equipaggiamento delle persone e dei veicoli nelle scorte tecniche
M IMPIEGO DELLE ATTREZZATURE IN DOTAZIONE PER IL SERVIZIO DI SCORTA
M1 Veicoli e relativi conducenti al seguito delle corse ciclistiche
M2 Veicoli con relative attrezzature ed equipaggiamento del personale di scorta alle competizioni ciclistiche
N MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEI SERVIZI DI SCORTA TECNICA
N1 Modalità di svolgimento dei servizi di scorta alle competizioni ciclistiche
N2 Addetti ai servizi di segnalazione aggiuntiva (ASSA) nelle competizioni ciclistiche
O RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI
O1 Responsabilità giuridica in generale e civile in particolare
O2 Responsabilità civile nella circolazione stradale
O3 Risarcimento danno patrimoniale negli incidenti stradali
O4 Risarcimento danno non patrimoniale negli incidenti stradali
O5 Contenzioso giudiziale per responsabilità civile negli incidenti stradali
P IMPIEGO DEGLI APPARATI RADIO PER I COLLEGAMENTI
P1 Uso degli apparati per radiocollegamenti
Libri - Abilitazioni

    • Edizione: 3° - Settembre 2015
    • ISBN: 978-88-8482-331-1
    • Pagine: 400
    • Formato: 16.7 x 24.5
    • Prezzo: € 33,00
    • AGGIUNGI

Aggiornamenti

Aggiornamento n. 1