EGAF - Edizioni Giuridico Amministrative e Formazione

Autotrasporto - in generale

Stampa questa pagina

Autotrasporto cose in UE ed extra UE dopo Brexit

Licenze e autorizzazioni

Autori (in ordine quantitativo di contributi):

 

CONTENUTO

La circolazione internazionale delle merci, specie in ambito continentale europeo, è caratterizzata dal trasporto su gomma che ne costituisce la parte decisamente preponderante.

Assai importante è quindi la disciplina dell’autotrasporto internazionale di merci, che per sua natura trae origine da fonti di diritto pattizio, costituite da trattati internazionali, accordi bilaterali e multilaterali, oltre ovviamente ai Trattati UE che legano l'Italia all'Unione Europea.

Questa pubblicazione contiene tutte le informazioni necessarie per lo svolgimento dell'attività dell'autotrasporto internazionale, ed in particolare:

illustra la disciplina che regola ogni relazione di traffico nei suoi principi fondamentali; 
contiene dettagliate istruzioni per ottenere le autorizzazioni;
affronta il tema del trasporto con il Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del nord dopo l'evento storico della Brexit, che ha apportato, in particolare in questi tempi iniziali, non poche complicazioni al settore.

Coordina la pubblicazione il dott. Camillo Lobina, dirigente della divisione preposta al settore del trasporto europeo, autore di parte preponderante del testo, unitamente al dott. Giandomenico Protospataro che ne ha curato l'aspetto sanzionatorio.



STRUTTURA

A A AUTOTRASPORTO INTERNAZIONALE DI COSE - TEMATICHE GENERALI
A1 Fonti del diritto dei trasporti internazionali 
A2 Trasporto stradale internazionale di cose
A3 Imprese di trasporto 
A4 Titoli autorizzativi all’esercizio del trasporto 
A5 Veicoli nel trasporto internazionale 
A6 Trasporti liberalizzati 
A7 Infrazioni e sanzioni 
A8 Flusso delle informazioni sullo “status” giuridico delle imprese 
B AUTOTRASPORTO DI COSE IN AMBITO UE
B1 Accordo sullo spazio economico europeo
B2 Principi del regolamento sui trasporti di merci su strada all’interno dell’Unione Europea 
B3 Licenza comunitaria per autotrasporto merci
B4 Copia certificata conforme della licenza comunitaria per autotrasporto merci 
B5 Trasporti esenti da licenza comunitaria o autorizzazione internazionale 
B6 Sanzioni 
B7 I fac-simile 
C AUTOTRASPORTO DI CABOTAGGIO DI COSE IN AMBITO UE
C1 Esercizio del cabotaggio
C2 Disponibilità dei veicoli
C3 Rispetto della normativa vigente nello stato ospitante 
C4 Eccezioni al libero cabotaggio e rapporto col trasporto combinato 
C5 Perturbazione del mercato nazionale dei trasporti e misure di salvaguardia 
C6 Infrazioni e sanzioni in regime di cabotaggio 
D AUTOTRASPORTO DI COSE IN PAESI EXTRA UE A SEGUITO ACCORDI BILATERALI
D1 Principi e contenuti degli accordi bilaterali 
D2 Regime autorizzativo
D3 Trasporti liberalizzati 
D4 Attribuzione delle autorizzazioni 
D5 Inosservanza della normativa sui trasporti internazionali 
D6 I fac-simile 
D7 Tabelle 
D8 Autorizzazioni trasporto merci conto terzi per autoveicoli provenienti da stati extra UE/SEE 
E AUTOTRASPORTO INTERNAZIONALE DI COSE NELL’AREA CEMT
E1 Regime dei trasporti in sede CEMT
E2 Autorizzazioni multilaterali contingentate CEMT 
E3 Documenti integrativi dell’autorizzazione CEMT contingentata 
E4 Attribuzione delle autorizzazioni contingentate alle imprese italiane 
E5 Infrazioni e collaborazione amministrativa 
E6 I fac-simile 
E7 Autorizzazioni CEMT - documenti 
F AUTOTRASPORTO DI COSE E TRANSITO IN SVIZZERA
F1 Accordo Unione Europea-Svizzera in materia di trasporto
F2 Gran cabotaggio dei vettori svizzeri 
F3 Regime del trasporto da e per Paesi terzi 
F4 Divieto di circolazione notturno e domenicale e relative esenzioni 
F5 Regolazione della circolazione detta “contagocce” 
G AUTOTRASPORTO DI COSE UE - REGNO UNITO
G1 Status del Regno Unito. Accordo sugli scambi commerciali e partenariato 
G2 Trasporto di merci su strada - campo di applicazione 
G3 Imprese e veicoli 
G4 Trasporti consentiti dall’accordo 
G5 Titolo autorizzativo necessario 
G6 Viaggi aggiuntivi ammessi (cd. “cross-trade” e “cabotaggio”)
G7 Esenzioni dall’obbligo di licenza 
G8 Parità di condizioni - misure correttive 
G9 I fac-simile 
H PROVE DOCUMENTALI DI ACCOMPAGNAMENTO DELLE MERCI NEI TRASPORTI INTERNAZIONALI
H1 Obbligo di prove documentali nel trasporto internazionale di merci
H2 Sanzioni per mancanza o incompleta compilazione del documento 
I REGIME SANZIONATORIO NELL’AUTOTRASPORTO INTERNAZIONALE DI COSE
I1 Sanzioni per l’autotrasporto internazionale abusivo di merci 
I2 Sanzioni applicabili alle imprese autorizzate 
I3 Comunicazione delle violazioni al DTN 
Libri - Monografie

    • Edizione: 2°
    • ISBN: 978-88-352-1138-9
    • Pagine: 336
    • Formato: 16.7 x 24.5
    • di prossima uscita
    • Prezzo: € 28,00
    • AGGIUNGI